Passa ai contenuti principali

Programmi Open Source e GPL per Windows rev.1

Molti utenti windows non conoscono il mondo dell'open source e del free software ed è abbastanza ovvio che non sapendo di poter scegliere qualcos'altro non ci si ponga il problema.
Con open source indichiamo banalmente un programma che vi viene fornito insieme al codice sorgente; è un pò come se insieme alla macchina vi dessero anche i disegni di progettazione. Free software è invece un concetto più ampio perchè introduce l'idea di libertà. Il programma oltre al codice sorgente vi permetterà di ridistribuirlo gratuitamente, farne migliaia di copie e darle ai vostri amici senza nessun problema legale e se ancora non vi bastasse vi è permesso di leggere, modificare, adattare il codice alle vostre esigenze e ridistribuire il tutto, sempre rispettando la libertà che vi è stata concessa... Cosa volete di più?

NOTA: I programmi saranno divisi per categorie e nelle parentesi troverete i cugini a pagamento o comunque con codice chiuso.

Osservazione: Se siete affascinati dalla proposta provate a informarvi meglio sul mondo open source e sulla free software foundation FSF... chissà magari potreste scoprire una valida alternativa a winzozz... linux

Antivirus
ClamWin: primo antivirus non solo free ma anche open, derivato dal progetto fratello per linux ClamAv

Archivizione (Winzip,Winrar)
7-zip: ottimo come fattore di compressione e in alcune occasioni risulta anche più potente degli altri.

Browser (Internet Explorer)
Firefox: bellissimo browser che ha anche il valore aggiunto di essere esteso con numerosissimi plug-in.. ce ne sono per tutti i gusti

Donwload Manager (Flashget, Getright)
TrueDownloader: un download manager sotto licenza GPL perfettamente integrabile con IExplorer o meglio ancora con Firefox

Editor (Notepad)
Notepad++: come dice il nome questo non è un semplice notepad ma un potentissimo editor di testo molto utile per programmatori, ha funzioni d'identazione per i vari linguaggio e tanto ancora.

FTP client/server
FileZilla: questo programma ottimo client ftp viene fornito anche in versione server!

Grafica (Photoshop, Micrografix, 3D studio Max)
GIMP: perfetto per chi si sa destreggiare con layer e quant'altro... il programma permette anche di essere esteso con plug-in e script.

Inkscape : grafica vettoriale come Illustrator, Freehand, CorelDraw, Xara X

Blender: non ho parole per questo programma che non ha niente da inviadiare ... guardate questo link per fravi un'idea

Mail (Outlook Express)
ThunderBird: mail client che come firefox può essere esteso con plug-in e temi

Messenger (MSN, ICQ)
Pidgin (ex GAIM): perchè utilizzare tanti client quando con gaim potrete gestire insieme ICQ, MSN, JABBER, AOL, AIM, GaduGadu?

Amsn: è un ottima alternativa al messanger. Non è multiprotocollo come Pidgin ma ha più funzionalità per quanto riguarda MSN. Supporta le emoticons personalizzate e le webcam.

Office (M$ Office, Word, Excel, PowerPoint)
OpenOffice.org: suite completa di tutto e che supporta nativamente gli Open Document diventati uno standard ISO come potrete vedere anche qui

Abiword: se non siete interessati ad una suite completa come quella di openoffice e vi basta un word editor funzionale questo è quello che fa al caso vostro

PDFcreator: utility per creare file in formato pdf, se non volete installare Open Office.

Password Manager
KeePass: questa utility permette di salvaguardare le vostre password usando i metodi più diffusi di criptazione e introducendo nuovi strumenti per la creazione di password ad-hoc.

Multimedia (Windows Media Player, Player DivX)
VLC: questo programma è molto di più di un semplice player nonostante l'aspetto spartano... apre quasi tutti i formati e permette trasmissioni lato server e molto molto altro.

Audacity: è un editor e registratore audio interessante

Web Editor (Fronte Page, Dreamweaver)
Nvu: programma di web authoring che guida anche l'utente meno esperto alla costruzione di siti.

Utility non catalogabili
Cd Inteface Studio: piccola utility per poter creare i propri cd con un autorun personalizzato. Molto utile per cd di programmi (magari per raccolte di oss!)

MusicBrainz Picard: utility per "taggare" in automatico molti file mp3

Wireshark: (ex ethereal): il miglior network protocol analyzer in circolazione

NB: segnalateci con un commento se qualche link è interrotto

Post popolari in questo blog

Se excel non aggiorna le formule

Oggi in ufficio è capitata una richiesta particolare. In un documento excel dopo aver eseguito un copia-incolla di una formula non si aggiornavano i risultati nelle celle interessate. Dopo attimi di perplessità dal fondo dell'ufficio il capo ci illumina con una funzione ai più sconosciuta e che ha risolto il problema: il tasto F9. Scusate la mia ignoranza in excel ma questo blog è pensato proprio per appuntare esperienze di vita informatica. Tutto sta nel fatto che i "calcolatori d'un tempo" non disponevano di una adeguata potenza di calcolo e nelle operazioni di copia-incolla si verificavano lunghe attese per l'aggiornamento. La soluzione adottata da MS è stata quella di inserire un'opzione per impedire l'aggiornamento automatico e forzarlo con una combinazione di tasti... il tasto F9!
Combinazioni utili per il calcolo delle formule F9 = calcola le formule modificate dall'ultimo calcolo in tutte le cartelle e fogli di lavoro aperte. MAIUSC + F9 = c…

Dove si trova il mio ISP?

Il link di oggi è My IP Address Lookup. Questo servizio spagnolo mostra dove si trova fisicamente il vostro ISP. Quando vi collegate ad internet in realtà prima fate una richiesta (il vostro modem o router) ad una macchina del vostro ISP e poi vi viene assegnato un indirizzo IP. Se volete sapere dove si trova la macchina che vi permette di accedere alla rete visitate pure
http://www.ip-adress.com/

Potrete inoltre conoscere il vostro IP e il provider che ve lo offre

RaspberryPi: Abilitare l'audio analogico

Introduzione
Il mio raspi è collegato ad una vecchia TV CRT che ho convertito in una smartTV. RaspberryPi infatti è un ottimo prodotto per configurare un media center con connessione ad internet ed altre amenità. Se usate una vecchia TV come nel mio cavo potrebbe interessarvi come abilitare l'uscita analogica per l'audio, il jack da 3,5 mm per intenderci. Per fare ciò dobbiamo assicurarci di avere i moduli giusti del kernel caricati e configurare il raspi ad utilizzare la giusta uscita audio, infatti di default utilizza la porta HDMI.

Controllo della presenza del modulo snd_bcm2835
1 Per controllare che il modulo giusto sia presente da linea di comando eseguire

sudo lsmod | grep snd_bcm2835

2 Se non vedete alcun output vuol dire che il modulo non è ancora caricato altrimenti potete passare al prossimo paragrafo.
3 Proviamo a caricare  il modulo con il seguente comando da terminale

sudo modprobe snd_bcm2835

Se l'output del comando è una cosa del genere

FATAL: Module snd_bcm2835…