Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2013

Inviare file da Rhythmbox ad una chiavetta USB

Problema Il mio music manager preferito è Rhythmbox perché è essenziale ed ha tutte le minime funzionalità utili. Una funzionalità un po' nascosta è quella che permette l'invio dei brani selezionati ad una chiavetta USB, cosa molto utile se si vuole ad esempio organizzare una pendrive per ascoltarsi la musica preferita in auto... come mi ha chiesto mia moglie questa mattina!
Fortunatamente Rhytmbox viene impacchettato con una serie di plugin che possono essere abilitati all'occorrenza, uno di questi farà al caso nostro.

Soluzione1. Dal menu principale Modifica selezionate la voce di menu Plugins. Si aprirà una finestra di dialogo per la gestione dei plugin. Quello che dobbiamo selezionare è Invia brani scritto da Filipp Ivanov.


2. Una volta abilitato il plugin, selezionate la musica che desiderate trasferire, aprite il menu contestuale con il tasto destro del mouse e selezionate la voce di menu Invia a.


3. A questo punto selezionate dischi removibili dal menu a tendina e quin…

Ubuntu 13.04: Velocizzare Unity 7 su macchine datate

Introduzione Il mio macinino di casa, un ottimo ASUS F6A-3P063C inizia a perdere colpi in fatto di performance. Le ultime versioni di Ubuntu montano come shell grafica Unity e dalle prime sperimentazioni nella Ubuntu Netbook Edition ne è stata fatta di strada: nuove funzionalità a scapito delle prestazioni. Con la versione 7 di Unity installata in Ubuntu 13.04 le cose sono migliorate rispetto alla 12.10 e l'obiettivo di Canonical di avere un'unica piattaforma per dispositivi mobili, desktop e tv porterà sicuramente verso uno snellimento dei requisiti hardware. Per intanto possiamo migliorare le prestazioni con dei piccoli accorgimenti e rinunciando a qualche funzionalità che nel mio caso ritengo più che accettabile. Piccoli accorgimenti 1. Rimuovere le lens che non si ritengono necessarie Per prima cosa si possono rimuovere le lens che non si ritengono necessarie. Nel mio caso, per esempio, avendo la libreria musicale in sotto-cartelle definite, così come i video, non ho biso…

Regolare la larghezza di Guake in Ubuntu 13.04

Introduzione
Guake è probabilmente uno terminali più comodi da usare per chi è abituato a lavorare con gli shortcut della tastiera. E' un terminale sempre attivo durante la sessione utente e richiamabile con effetto top-down da un tasto prescelto.
Una delle personalizzazioni che mancano all'applicazione è quella dell'impostazione della larghezza del terminale (vedi il ticket #10). Nel caso specifico di Ubuntu 13.04 questo è un problema che limita l'uso della barra di scorrimento verticale.

Soluzione
Guake è uno script scritto in python, il sorgente può quindi essere facilmente modificato da editor di testo come gedit.
Aprite un terminale ed eseguite il seguente comando per avere uan copia di backup di guake:
sudo mv /usr/bin/guake /usr/bin/guake_old
Modificate quindi il sorgente con il seguente comando sempre da terminale
sudo gedit /usr/bin/guake
Cercate nel testo la funzione che si chiama get_final_window_rect(self) e verso la riga 826 troverete la variabile width che va…